Il Capriclubitalia su Facebook

informazioni sulle iscrizioni al CLUB, sul nuovo sito e sul forum
Avatar utente
mk1
Messaggi: 233
Iscritto il: giovedì 3 dicembre 2009, 20:43

Il Capriclubitalia su Facebook

Messaggioda mk1 » martedì 22 febbraio 2011, 20:46

Ho letto l'intera discussionaccia. E' sicuramente più vicino alla mia indole l'idea che, alla fine, valga la passione dell'ultimo arrivato, dello scappato di casa (parlo di me) che per motivi diversi da quelli indotti dalla pubblicità, e quindi dal mercato, si avvicini alla cura di una delle nostre vecchie Ford. L'argomento meriterebbe una riflessione profonda - che mi risparmio - perché tocca l'essenza stessa della passione e quindi dei suoi spesso non necessari prodromi, pubblicità, mercato, valore, presenza.

Questo senza nulla togliere alla sensibilità di nessuno e al fatto che le arene mediatiche hanno, come già da altri sottolineato, valore per il fatto che favoriscono la diffusione di certa "cultura" e quindi cura per la passione. Del resto basti pensare a quanto fosse difficile, fino a solo dieci anni fa, avere modo di condividere queste nostre manie e non si può negare che la rete sia la via più naturale per imbrigliare gli appassionati del futuro (non parlo cioè di chi la passione per via dell'età e dell'ambiente l'ha avuta scritta nei cromosomi).

In fondo, a ben pensare, una cosa (la passione del singolo) non esclude l'altra (una certa naturale necessità dei media) in particolare per i più giovani.

Eppure vi confesso di coltivare l'immagine - e non nego di preferire l'idea - dell'appassionato che si muove con la sua Escort 940 o Capri 1300 lontano da ogni circuito risonante e per la propria solitaria e misteriosa consolazione.
- Perché l'hai salutato?
- Per educazione

BARDIGIANO
Messaggi: 2430
Iscritto il: martedì 22 gennaio 2008, 22:53
Località: Parma

Il Capriclubitalia su Facebook

Messaggioda BARDIGIANO » martedì 22 febbraio 2011, 22:25

:oops: :oops: CHEEEE??? :oops: :shock:
Marco sii più alla portata, (almeno alla mia) , altrimenti per capirci qualcosa ti devo rileggere almeno quattro volte :cry:

MAxLAzzarin
Messaggi: 554
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2007, 13:58

Il Capriclubitalia su Facebook

Messaggioda MAxLAzzarin » martedì 22 febbraio 2011, 22:49

@doc01: è interessante il tuo post.. ma io credo che effettivamente esca parecchio dal tema.. qui non ci sono commercianti ne persone che portano avanti il forum traendone il benchè minimo profitto.. qui c'è solo un gruppo di appassionati che spende energie e tempo, che non esita a darsi una mano solo ed esclusivamente per la passione e l'amore per la Capri e ovviamente le altre Vintage Ford. Ti condivido, però quando dici che la vera differenza la fa il gruppo di persone.. ma questo non è in contraddizione ne in discussione.

@bardigiano: ri quoto.. questa è un'area di nicchia e non ha niente a che vedere se non con la passione spudorata

@mk1: credo anch'io nell'immagine del tipo che sulla sua xl1300 se ne va per le strade della sua personalissima e, del tutto "sua" passione (io mi ci riconosco molto in questa figura) però se non avessi frequentato internet e trovato questo forum a quest'ora nel mio garage non ci sarebbe la mia capretta..

in buona sostanza fioi.. per come la vedo io.. uso la frase di un certo scribacchino inglese.. "molto rumore per nulla"

l'idea di fiorenzo, il lavoro di stefano.. luca, sergio e tutti gli altri.. noi l'abbiamo conosciuta tramite la pubblicità in internet, sotto forma di motore di ricerca o tramite le pagine di altri iscritti etc etc.. tutto qui.. per cui stiamo rischiando di demonizzare la cosa che fa vivere questo bellissimo club. In ogni club c'è una parte di spirito di promozione che serve a far vedere il lavoro svolto e creare nuovi accoliti.. che NON PORTANO SOLDI.. ma solo altra passione.. e magari si riuscirà a "salvare" qualche altra macchina in più.. se non tanto vale che ci scambiamo le mail o i telefoni e quando ci serve qualche informazione o pezzo ci contattiamo direttamente.. :lol:

Io, ovviamente parlo solo a titolo personale. Sono un bluesman che sa esattamente cosa vuol dire "passione". Sono arrivato a suonare in strada pur di non accettare compromessi del cazzo e portare avanti il mio progetto.. per cui spero non ci siano più dubbi su quello che ho detto a proposito di stimolare la nostra visibilità in internet..

Avatar utente
stefano spider
Messaggi: 4167
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2006, 9:47
Località: Monreale (PA)

Il Capriclubitalia su Facebook

Messaggioda stefano spider » mercoledì 23 febbraio 2011, 18:26

essere anche presenti su Facebook e di sicuro interessante, ma non fara' mai la vera differenza, saremo solo un numero in piu', la differenza la fanno le persone vere, e le loro passioni, condivise o meno, apprezzate o meno, supportate o meno.


Non posso che quotare pienamente il pensiero di Max!

Sarebbe bello, esclusivo, elitario ritirarsi sull'aventino...ma sappiamo bene come la storia conduce queste strategie!
Nel migliore dei casi...scompariremmo... :|

Vi ricordo che tutto quello che siamo riusciti a fare è senz'altro merito delle persone che hanno guidato la nave e sopratutto di tutti coloro che sono saliti a bordo!
Ma se non ci fosse stato internet, con tutti i suoi giocattoli (siti, chat, guestbook, forum...e oggi i socialnetwork) oggi il CAPRICLUBITALIA non esisterebbe...ripeto...NON ESISTEREBBE!!!!

L'italia è un paese molto esteso...e solo grazie a questo forum rimaniamo in contatto...altrimenti saremmo dei perfetti sconosciuti!!!

a mio parere certe cose, arrivate ad un certo punto restano fuori dal commercio, dai grandi canali, e vengono curate da gruppi di persone, a volte singoli, ed e' giusto che sia cosi! Lo vedo quasi come un privilegio...


Non mi sembra che nessuno di noi cerca nessun commercio e abbiamo anche rinunciato al tesseramento per non farci catturare da certi meccanismi...
Siamo una comunità...e nel rimanere da soli non si può fare niente di quello che riusciamo a fare!

Non perdiamo di vista i nostri obiettivi primari:
1. salvare dalla rottamazione il maggior numero possibile di auto storiche;
2. rimetterle in pista;
3. godercele tutti assieme nello spirito migliore.

Se i socialnetwork possono aiutarci in questa strada, se possono aiutarci meglio a lavorare in rete e ad avere maggiori informazioni, possiamo soltanto averne qualche vantaggio!

Tutto il resto...non ci interessa!

Avatar utente
doc01
Messaggi: 1064
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 11:59
Località: Genova Pra'
Contatta:

Il Capriclubitalia su Facebook

Messaggioda doc01 » mercoledì 23 febbraio 2011, 20:44

Penso che i punti elencati e tutto quello che abbiamo, che avete fatto (io ci sono da poco, e non ho fatto un belin!:) ) in qualche modo verranno inglobati e strumentalizzati da "qualcuno"...e quel qualcuno non e' solo un grande marchio che (oggi)non sembra considerare gli appassionati, non e' una societa' che cerca musi macchine per pubblicita, ma siamo noi stessi....
Cerco di spiegarmi meglio, esistono e sono sempre esistiti club come questo, in forma diversa, con anime diverse ma ci sono sempre stati, e parlo anche dell'era pre internet, anche fuori Italia.
Oggi e cambiato il mezzo che ci permette di aggregarci(internet invece che le piazze), ma non per forza dobbiamo farci guidare dal mezzo, e aderire sempre alle sue regole, al suo tempo, alle sue richieste.
Insomma ci sono diverse strade che portano a goderci le macchine, a salvarle e rimetterle in pista.
E resto scettico dei social network, perche' sono come le persone, pieni di idee, di cose, di fatti, ma sappiamo che alla fine come nella vita, le cose che servono, e risaltano (per cosi dire) sono poche, ma basilari, imprescindibili.
Peccato che i socialnetwork macinino tutto in una sola pagina, con 4 foto, quattro "stupidate" ed eccovi riassunti, con tanto di pubblicita' "intelligente" al vostro fianco.E su quella vi assicuro soldi ne fanno.
A me non piace, a me piace il mio spazio web, dove scrivo quello che mi pare, e se qualcuno lo vede e mi scrive bene...altrimenti amen!
Potrei anche fare diverse forme di pubblicita', andare in giro porta a porta a vendere quello che scrivo, sarei sempre io, ma fuori dalla moltitudine.
E badate per certe cose a mio sentore, e giusto che restino 'fuori" poco supportate, o comunque pubblicizzate fuori dai canali convenzionali...
E quando scrivo di persone che posso guadagnare su tutto cio' non intendo certo i soci, ma dalle persone che attraverso certi mezzi, usano le passioni e le buttano nei loro siti web, nei loro giornali, ecc. e solo per fare un numero, in piu'.
E alla fine entrato in certi meccanismi non sei tu ad esserti venduto, ma sei stato comprato, ancora prima di pensarci, e di tirarsi indietro non se ne parla...
E come giustamente dice Max, son stato poco chiaro, quando dico su cosa fa' davvero la differenza...e ancora adesso penso al singolo amatore come base di tutto, poi se mai al piccolo gruppo, ma oltre ho difficolta' ad andare...saluti!

Avatar utente
stefano spider
Messaggi: 4167
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2006, 9:47
Località: Monreale (PA)

Il Capriclubitalia su Facebook

Messaggioda stefano spider » domenica 27 febbraio 2011, 19:15

...e ancora adesso penso al singolo amatore come base di tutto, poi se mai al piccolo gruppo, ma oltre ho difficolta' ad andare..


in queste parole potremmo condensare il capriclubitalia...vedremo cosa succederà nei prossimi anni :wink:

PS
se ne hai voglia, ti invito a leggere queste poche righe:

viewtopic.php?f=31&t=852

Avatar utente
doc01
Messaggi: 1064
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 11:59
Località: Genova Pra'
Contatta:

Il Capriclubitalia su Facebook

Messaggioda doc01 » domenica 27 febbraio 2011, 20:36

Bella la storia, non capita tutti i giorni! :) Per i prossimi anni direi un bel Podcast e video fatti dagli utenti!

MAxLAzzarin
Messaggi: 554
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2007, 13:58

Il Capriclubitalia su Facebook

Messaggioda MAxLAzzarin » martedì 1 marzo 2011, 23:31

a proposito di video.. avete visto il video di willy postato sul nostro gruppo di facebook? figata.. http://www.facebook.com/group.php?gid=49481067846
8) 8) 8)


Torna a “Nuovo sito Capri Club Italia - News”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron