colorazione candela

in questa sezione si discutono i dati tecnici generali e gli aspetti meccanici quali: motore, organi della direzione, sistemi di raffreddamento, freni, marmitte, dispositivi ausiliari (pompe...)
Malbo Capri
Messaggi: 359
Iscritto il: martedì 24 settembre 2013, 8:32
Località: Pesaro

colorazione candela

Messaggioda Malbo Capri » domenica 29 marzo 2015, 21:14

Ragazzi mi date una mano a capire se la carburazione è corretta ?
Allegati
2015-03-29 21.50.45.jpg
2015-03-29 21.50.45.jpg (87.01 KiB) Visto 949 volte

Malbo Capri
Messaggi: 359
Iscritto il: martedì 24 settembre 2013, 8:32
Località: Pesaro

Re: colorazione candela

Messaggioda Malbo Capri » domenica 29 marzo 2015, 21:16

foto2
Allegati
candela.jpg
candela.jpg (93.49 KiB) Visto 947 volte

Malbo Capri
Messaggi: 359
Iscritto il: martedì 24 settembre 2013, 8:32
Località: Pesaro

Re: colorazione candela

Messaggioda Malbo Capri » domenica 29 marzo 2015, 21:59

candela
Allegati
candela 2.jpg
candela 2.jpg (83.7 KiB) Visto 948 volte

hansjorg
Messaggi: 964
Iscritto il: giovedì 10 gennaio 2013, 20:12
Località: Bressanone

Re: colorazione candela

Messaggioda hansjorg » lunedì 30 marzo 2015, 19:45

Secondo me' si presenta molto bella questa candela. Si vede un po' di sfumatura nera alla fine filetto, se cio' non ci fosse, dirrei che e' un po' magra di carburazione. Sicuramente grassa non e'. Ma sono tutte pressoche' uguali? E prima di fotografarla cosa hai fatto? Tirata in autostrada, montagna o citta' breve percorsi?

Malbo Capri
Messaggi: 359
Iscritto il: martedì 24 settembre 2013, 8:32
Località: Pesaro

Re: colorazione candela

Messaggioda Malbo Capri » lunedì 30 marzo 2015, 20:34

si alla fine del filetto c è una sfumatura nera . sono tutte esattamente identiche , e prima di smontarle ho fatto una bella tirata , 30 secondi al minimo dopodichè le ho smontate e fotografate . l auto parte al primo colpo sia a freddo che ha caldo , non ha vuoti a nessun range , tuttavia essendo abbastanza pignolo cerco di affinarla il più possibile .

Avatar utente
stefano spider
Messaggi: 4160
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2006, 9:47
Località: Monreale (PA)

Re: colorazione candela

Messaggioda stefano spider » martedì 31 marzo 2015, 14:26

mi sembrano ottime, controllerei soltanto il CO per scrupolo, compreso tra 2,5 e 4,5...

Malbo Capri
Messaggi: 359
Iscritto il: martedì 24 settembre 2013, 8:32
Località: Pesaro

Re: colorazione candela

Messaggioda Malbo Capri » mercoledì 1 aprile 2015, 20:02

Alla revisione ero a 3,5 di CO . bene bene .

BARDIGIANO
Messaggi: 2403
Iscritto il: martedì 22 gennaio 2008, 22:53
Località: Parma

Re: colorazione candela

Messaggioda BARDIGIANO » mercoledì 1 aprile 2015, 20:46

Direi piuttosto magra, ma se ti funziona bene così è anche meglio.

Malbo Capri
Messaggi: 359
Iscritto il: martedì 24 settembre 2013, 8:32
Località: Pesaro

Re: colorazione candela

Messaggioda Malbo Capri » giovedì 2 aprile 2015, 12:53

dici Bardigiano ? come mai sarebbe meglio un po magra ?
la candela in foto è una Champion RN9Y un po più calda da quella da manuale motorcraft AG22 e forse mi potrebbe dare uno piccolissimo smagrimento della carburazione .
proverò a fare un ulteriore test con le AG22 .

BARDIGIANO
Messaggi: 2403
Iscritto il: martedì 22 gennaio 2008, 22:53
Località: Parma

Re: colorazione candela

Messaggioda BARDIGIANO » giovedì 2 aprile 2015, 18:45

Per i nostri motori, non servono carburazioni grasse, perché non sono per niente spinti.
Col CO a quei valori, significa che sei tendente al magro, il che non è male se il motore gira bello rotondo, ma perché sia così regolare, serve che anche l'accensione sia a posto ed evidentemente è il tuo caso ;)
La colorazione della candela non da una diagnosi certa, come si riusciva a fare una volta, con le benzine al piombo, ma qualcosa dice.
Vai tranquillo che va bene così ;)
Se per toglierti qualche dubbio vuoi montare le altre candele, poi facci vedere se ci sono variazioni.


Torna a “Meccanica e dati tecnici generali”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron