candele in argento con adattatore - LPG

In questa sezione si discute di tutti gli aspetti legati all'impianto elettrico delle classiche Ford. Per l'autoradio è prevista un'apposita sezione.
hansjorg
Messaggi: 970
Iscritto il: giovedì 10 gennaio 2013, 20:12
Località: Bressanone

Re: candele in argento con adattatore - LPG

Messaggioda hansjorg » martedì 14 maggio 2013, 21:27

IL filetto asciutto e pulito col tempo e con il calore diventa duro, il filetto lubrificato o ingrassato cuoce. Passando la punta di una matita sul filetto della candela, come grattugiando il "Parmigiano",si forma un velo di grafite che regge il calore ;)

Avatar utente
stefano spider
Messaggi: 4167
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2006, 9:47
Località: Monreale (PA)

Re: candele in argento con adattatore - LPG

Messaggioda stefano spider » martedì 14 maggio 2013, 21:37

hansjorg ha scritto:IL filetto asciutto e pulito col tempo e con il calore diventa duro, il filetto lubrificato o ingrassato cuoce. Passando la punta di una matita sul filetto della candela, come grattugiando il "Parmigiano",si forma un velo di grafite che regge il calore ;)


buon suggerimento....tempo fa il meccanico aveva passato un cremina gialla sul filetto specifica per non fare attaccare le candele....
su internet ho trovato questo:
http://www.montoli.com/StoreB2C001/Stor ... p-6971.pdf
Allegati
lubrificante per filetti candele.rar
(32.26 KiB) Scaricato 36 volte

Avatar utente
bomber
Messaggi: 1765
Iscritto il: venerdì 22 maggio 2009, 0:45
Località: Bergamo

Re: candele in argento con adattatore - LPG

Messaggioda bomber » martedì 14 maggio 2013, 21:51

:D è si, l'ottimo consiglio di hansjorg è quello dei meccanici di un tempo.
su quelle moderne non è piu' necessario dato che x lo piu' sono cromate, mentre le piu' scarsotte (motorcraft) :roll: anodizzate.

Riguardo l'adattatore dico poco poco, evitate.............. :lol:
Hai voluto la bicicletta: adesso pedala! ;)

Avatar utente
BillyRay
Messaggi: 52
Iscritto il: venerdì 15 marzo 2013, 11:06

Re: candele in argento con adattatore - LPG

Messaggioda BillyRay » venerdì 17 maggio 2013, 8:42

Buongiorno,
allora ci siamo sono arrivate... una buona notizia e una cattiva... gli adattatori sono in acciaio ma non sono predisposti per toglierli una volta montati... quindi ho li ho presi e con la mola ho fatto in modo di poterli togliere :D
per le prestazioni direi buone non c'è dubbio... nulla di esaltante quindi non è che guadagni in potenza ma sicuramente in consumi la sensazione è che il motore gira come un orologio... ora con molta calma dovrò capire quanto consuma...

P.S. il carburatore ora va bene ;)
p.s. mo periodo di pausa hahahaha me la voglio godere un po... :twisted:
Allegati
2.jpg
modifica
2.jpg (49.21 KiB) Visto 1303 volte
1.jpg
tutto il kit
1.jpg (62.93 KiB) Visto 1303 volte

Avatar utente
stefano spider
Messaggi: 4167
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2006, 9:47
Località: Monreale (PA)

Re: candele in argento con adattatore - LPG

Messaggioda stefano spider » venerdì 17 maggio 2013, 13:37

BillyRay ha scritto:... quindi ho li ho presi e con la mola ho fatto in modo di poterli togliere :D
...


ottima idea ;)

hansjorg
Messaggi: 970
Iscritto il: giovedì 10 gennaio 2013, 20:12
Località: Bressanone

Re: candele in argento con adattatore - LPG

Messaggioda hansjorg » venerdì 17 maggio 2013, 16:02

Non ho capito, prima gli adattatori erano previsti di attaco per chiave e adesso l'hai limato giu'? :?

Avatar utente
BillyRay
Messaggi: 52
Iscritto il: venerdì 15 marzo 2013, 11:06

Re: candele in argento con adattatore - LPG

Messaggioda BillyRay » venerdì 17 maggio 2013, 16:12

hansjorg ha scritto:Non ho capito, prima gli adattatori erano previsti di attaco per chiave e adesso l'hai limato giu'? :?

no... hahahahahahaha al contrario... prima erano tondi e poi io li ho limati in modo da poter inserire una chiave... comunque avendo maggior presa la filettatura delle candele che gli adattatori ho scoperto che quando togli le candele vengono via con l'adattatore... quello di renderli estraibili è solo una questione di ulteriore sicurezza.

hansjorg
Messaggi: 970
Iscritto il: giovedì 10 gennaio 2013, 20:12
Località: Bressanone

Re: candele in argento con adattatore - LPG

Messaggioda hansjorg » venerdì 17 maggio 2013, 17:31

Mamma mia, che lavoro da orologiaio :shock: .Adesso ho capito. Senza avere la possibilita' di potere estrarli questi adattatori mi sembrerebbe ben un po' rognoso, doverli togliere un domani. Cosi' come l'avevo capito io, era ben un controsenso che piu' non si poteva :lol: .

BARDIGIANO
Messaggi: 2430
Iscritto il: martedì 22 gennaio 2008, 22:53
Località: Parma

Re: candele in argento con adattatore - LPG

Messaggioda BARDIGIANO » venerdì 17 maggio 2013, 21:22

Sarebbe interessante fare una comparazione, se avevi fatto una prova consumi prima della "modifica" anche se non credo ci sia differenza significante.

hansjorg
Messaggi: 970
Iscritto il: giovedì 10 gennaio 2013, 20:12
Località: Bressanone

Re: candele in argento con adattatore - LPG

Messaggioda hansjorg » sabato 18 maggio 2013, 8:06

Secondo me' una candela ottima e di "alte prestazioni" puo' aumentare l'efficacia della miscela aria/benzina nella camera di combustione, e cosi' aumentare leggermente le prestazioni, tenere piu' pulito detta camera compreso valvole, creare un funzionamento piu' fluido, minimo regolare ecc. .IL consumo secondo me' si forma per via di diversi parametri del quale il primo e' sicuramente il piede destro del guidatore. Oltre ce' il condotto di aspirazione, i getti, la farfalla ecc. come parametri fissi che variano solo in caso di registrazione. Se la candela fosse in grado di influire il consumo, cosi' ovviamente tutti questi parametri fissi, ci dovrebbe essere un sistema comandato dalla candela che dice al sistema di alimentazione come e cosa fare, e quello non ce'.Secondo me il carburatore da', e la candela con cio' che viene fornito lavora. La candela meno buona trasforma tanta benzina in fumo e fuliggine,con prestazioni minori; la candela "top", la trasfoma in gran parte in potenza, con prestazioni maggiori. Pero' che il carburatore la da di meno per via di una migliore scintilla, non credo. :?


Torna a “Impianto Elettrico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron