Meglio una Mustang o una Capri?

In questa sezione potrete discutere tutti gli argomenti relativi alla Mustang ed a alle musclecar in generale
Avatar utente
stefano spider
Messaggi: 4160
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2006, 9:47
Località: Monreale (PA)

Meglio una Mustang o una Capri?

Messaggioda stefano spider » giovedì 5 aprile 2012, 23:55

@thunderbird
eppure sul libretto delle macchine d'epoca reimmatricolate compare l'anno di prima immatricolazione e la dicitura "vettura di interesse storico e collezionistico ASI"
dovrebbe essere quest'ultima dicitura ad evitare sorprese :shock: :shock: :shock: :shock:

thunderbird
Messaggi: 264
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 23:44

Meglio una Mustang o una Capri?

Messaggioda thunderbird » venerdì 6 aprile 2012, 13:40

Stefano, di recente ho visto cose tristi che ci porterebbero dritti dritti in OT. Ti darò soltanto la mia sintetica impressione da laureato in giurisprudenza : il diritto è in forte agonia...

Avatar utente
stefano spider
Messaggi: 4160
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2006, 9:47
Località: Monreale (PA)

Meglio una Mustang o una Capri?

Messaggioda stefano spider » sabato 7 aprile 2012, 11:08

Stefano, di recente ho visto cose tristi che ci porterebbero dritti dritti in OT. Ti darò soltanto la mia sintetica impressione da laureato in giurisprudenza : il diritto è in forte agonia...


se vuoi puoi aprire un post specifico nella sezione BUROCRAZIA e possiamo parlarne con calma :wink:

Avatar utente
XLR71
Messaggi: 222
Iscritto il: lunedì 23 novembre 2009, 8:26

Meglio una Mustang o una Capri?

Messaggioda XLR71 » venerdì 13 aprile 2012, 13:05

Mi riaggancio alla discussione da altro tpoic, in base al corretto invito di taunus75. Per le americane d'epoca ( che peraltro io adoro) , oltre agli svantaggi dei consumi e delle dimensioni già segnalate, potrete evincere che in questo momento ci sono altri svantaggi più gravi, leggendo l'articolo a pag. 5 di ruoteclassiche, intitolato " La passione non è una colpa". Riassumo in due righe per i non lettori ( che giustamente non vogliono comprare la rivista ), ma la gravità del fatto in sè, può essere percepita solo dalla lettura integrale dell'articolo. Un Commissario Tecnico Nazionale Trasporti Civili, nominato dall'ASI possiede, con la moglie, 20 auto americane storiche. Vengono convocati, lui e la moglie, presso la Guardia di Finanza, ed interrogati in camere separate. E fin qui...Gli vengono verbalizzati ai fini del redditometro i mezzi , non come storici, ma in base alla data d'immatricolazione riportata sulla carta, che è in realtà quella di reimmatricolazione in Italia .


Non è possibile: quando la vettura viene importata dagli USA ed immatricolata in italia viene riportata a libretto la data di prima immatricolazione nello stato estero, e quella fa fede!
Però questa cosa bisogna chiederla espressamente, perchè ho visto che non sempre le agenzie lo fanno di default.
Io nel libretto del Trans Am ho fatto mettere, oltre all'anno di prima immatricolazione, anche la vecchia targa tedesca della vettura, e quando questa estate ho importato il CJ dall'Arizona ho fatto appositamente mettere a libretto la data di prima immatricolazione in USA.
Mi sembra strano che un commissario ASI non sappia queste cose....
In V4 we trust!

thunderbird
Messaggi: 264
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 23:44

Meglio una Mustang o una Capri?

Messaggioda thunderbird » venerdì 13 aprile 2012, 16:42

L'articolo è piuttosto lungo . Non posso riportarlo integralmente e non voglio sintetizzarlo troppo per non discostarmi dall'originale.
Riporto il terzo dei sei punti che l'interrogato cerca di far valere : " (ho subito fatto presente che...) la carta di circolazione esibita per ogni mezzo riporta l'anno di costruzione"....( seguono altri punti). ...riporto integralmente : "E' stato a questo punto che il comandante mi ha raggelato. - Ma lei ha delle Cadillac intestate. Io faccio fatica a permettermi la Punto -"...se leggerete l'articolo potrete vedere anche il seguito.( Le frasi riportate tra virgolette sono quelle pubblicate nell'articolo.)

Avatar utente
taunus75
Messaggi: 128
Iscritto il: venerdì 26 maggio 2006, 13:42

Meglio una Mustang o una Capri?

Messaggioda taunus75 » sabato 14 aprile 2012, 2:21

Dico modestamente la mia opinione: premesso che possedere 20 americane storiche non è roba da operai o precari dei call center e delle università....quello che sostiene il "comandante" è frutto di palese ignoranza, per cui penso che con un ricorso al Giudice di Pace o altro tribunale competente (Thunderbird illuminaci!) la cosa possa essere risolta. Il problema qui, americane a parte, è secondo me molto più a monte: nel paese di pulcinella si condonano palesi irregolarità anche per milioni di euro, e poi si prendono questi abbagli perseguitando ingiustamente persone oneste, per somme tra l'altro spesso molto esigue.

thunderbird
Messaggi: 264
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 23:44

Meglio una Mustang o una Capri?

Messaggioda thunderbird » domenica 15 aprile 2012, 1:22

Hai ragione.

Avatar utente
XLR71
Messaggi: 222
Iscritto il: lunedì 23 novembre 2009, 8:26

Meglio una Mustang o una Capri?

Messaggioda XLR71 » lunedì 16 aprile 2012, 13:38

Dico modestamente la mia opinione: premesso che possedere 20 americane storiche non è roba da operai o precari dei call center e delle università....quello che sostiene il "comandante" è frutto di palese ignoranza, per cui penso che con un ricorso al Giudice di Pace o altro tribunale competente (Thunderbird illuminaci!) la cosa possa essere risolta. Il problema qui, americane a parte, è secondo me molto più a monte: nel paese di pulcinella si condonano palesi irregolarità anche per milioni di euro, e poi si prendono questi abbagli perseguitando ingiustamente persone oneste, per somme tra l'altro spesso molto esigue.


Ti posso assicurare che i costi di manutenzione di una americana sono notevolmente più bassi di una Fiat Punto: i prezzi dei ricambi in USA sono ridicoli!
In V4 we trust!

thunderbird
Messaggi: 264
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 23:44

Meglio una Mustang o una Capri?

Messaggioda thunderbird » sabato 21 aprile 2012, 10:50

Henry Ford disse : " E' bene che il popolo non comprenda il funzionamento del sistema bancario e monetario , perché se accadesse credo che scoppierebbe una rivoluzione prima di domani mattina ".

Henry Ford è un grande...e io guido solo Ford :)


Torna a “Mustang e Co.”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron