Overdrive

In questa sezione si discute del pulmino che praticamente ha inventato una categoria che prima non c 'era!
Avatar utente
doc01
Messaggi: 1064
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 11:59
Località: Genova Pra'
Contatta:

Overdrive

Messaggioda doc01 » lunedì 23 giugno 2014, 20:38

Ciao a tutti, visto che ne ho letto da tutte le parti, ma non qui, pensavo fosse interessante parlarne e capirci (x me) qualcosa di piu'.

Ho capito che, Overdrive, vuol dire mezze marce, ovvero un cambio che viene aiutato da dispositivo azionato elettronicamente che aiuta il motore a scendere di giri e allo stesso tempo di mantenere la coppia, quindi si risparmia, si e' meno rumorosi e la godibilita' di guida aumenta.

Il dispositivo viene dopo il cambio e di solito opera con i rapporti piu' alti, terza o quarta marcia, ma con qualche modifica si puo' far lavorare anche su prima e seconda, o almeno cosi dicono...

Io ho provato un Transit mk2 dell'85 e sembra molto comodo e pratico, giusto questione di prendere la mano con il tastino posizionato sul cambio che attiva o disattiva l'overdrive.

Immagine

Molti dicono che e' un PLUS "DA AVERE" perche' senza la differenza si sente in modo marcato, specie sul versioni piu' "pesanti" del Transit...

Immagine

Immagine

Come sistema e' stato adottato molto in diversi "generi" da industriali/pesanti, a modelli piu' sportivi, inglesi non inglesi e chi piu' ne ha piu' ne metta.

Con il tempo poi sono nati definitivamente i nuovi cambi con la quinta e la "moda" si e' spenta.

Qualcuno ha qualcosa da aggiungere o informazioni da darmi, anche sulla manutenzione, la robustezza, i tipi di overdrive ecc. ecc.

BARDIGIANO
Messaggi: 2430
Iscritto il: martedì 22 gennaio 2008, 22:53
Località: Parma

Re: Overdrive

Messaggioda BARDIGIANO » lunedì 23 giugno 2014, 23:00

Sto leggendo qualcosa nei club di vecchi camperisti, non sembra dare noie e tutto lo consigliano, visto che è montabile anche per chi non lo ha di serie.

Avatar utente
stefano spider
Messaggi: 4167
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2006, 9:47
Località: Monreale (PA)

Re: Overdrive

Messaggioda stefano spider » martedì 24 giugno 2014, 18:50

L'overdrive e' semplicemente un rapporto moltiplicato ad azionamento elettromeccanico che di solito agisce su 3 o4 marcia....e' come avere una marcia in più!
Il motore non c'entra niente!
Le mezze marce invece si trovano sui camion e si possono inserire tra una marcia e l'altra

hansjorg
Messaggi: 970
Iscritto il: giovedì 10 gennaio 2013, 20:12
Località: Bressanone

Re: Overdrive

Messaggioda hansjorg » martedì 24 giugno 2014, 20:46

Stefano specifica giustamente l'azione e inserimento "elettromagnetico", il sistema e da definire quasi gia' antico e ai tempi l'elettronica centrava poco, bensi' elettrovalvola e rele'.

Avatar utente
doc01
Messaggi: 1064
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 11:59
Località: Genova Pra'
Contatta:

Re: Overdrive

Messaggioda doc01 » martedì 24 giugno 2014, 21:24

@Stefano Il motore scende, o meglio si mantiene in un certo numero di giri, proprio perche' aiutato da questo meccanismo, insomma il motore non e' stressato e non e' rumoroso come con un cambio normale, e non mi sembra poca cosa, del resto si riducono anche i consumi...
Scusa ma se parlo del cambio in questo caso devo parlare anche del motore!

Per le mezze marce l'ho scritto per dare un'idea, del resto chiedevo informazioni su un tema poco trattato, potevo dire marce ridotte dei fuoristrada...

@Hans non mi sono spinto alle parole "ruotismo epicicloidale" perche' mi sembrava troppo, e poi vorrei vederne uno dal vivo prima di parlare :D Parlando con l'amico proprietario del Transit mi diceva che ha fatto un cambio di Olio nell' Overdrive e che e' basilare tenerlo d'occhio e come dici tu anche la parte elettica e' basilare per un corretto funzionamento.

@Bardigiano se trovi qualcosa di interessante giramelo, ne avro' bisogno, se ne impara e si scopre sempre di nuove, mai fermarsi

BARDIGIANO
Messaggi: 2430
Iscritto il: martedì 22 gennaio 2008, 22:53
Località: Parma

Re: Overdrive

Messaggioda BARDIGIANO » martedì 24 giugno 2014, 21:57

In effetti è un moltiplicatore epicicloidale montato all'uscita del cambio.
Non è una vera e propria marcia, nel senso che la spaziatura, non è quella che c'è tra 3° e 4° ma ci stà a metà circa.
E' possibili che esistano modelli con rapportatura da vera e propria 5° marcia aggiuntiva, ma sono un po più rari, nel senso che venivano montati nella maggior parte dei casi su veicoli, da lavoro, con cilindrate e potenze basse e si usava per mantenere il motore a regime nei cambi marcia, altrimenti col carico si sedeva troppo.

hansjorg
Messaggi: 970
Iscritto il: giovedì 10 gennaio 2013, 20:12
Località: Bressanone

Re: Overdrive

Messaggioda hansjorg » mercoledì 25 giugno 2014, 18:04

Delle Ford, oltre la Transit solo la 17M (P2) veniva equipaggiata come optional con l'overdrive. Aveva pero' poco sucesso e venne tolto dal programma. :(

Avatar utente
stefano spider
Messaggi: 4167
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2006, 9:47
Località: Monreale (PA)

Re: Overdrive

Messaggioda stefano spider » giovedì 26 giugno 2014, 16:35

[quote="doc01"]@Stefano Il motore scende, o meglio si mantiene in un certo numero di giri, proprio perche' aiutato da questo meccanismo, insomma il motore non e' stressato e non e' rumoroso come con un cambio normale, e non mi sembra poca cosa, del resto si riducono anche i consumi...
Scusa ma se parlo del cambio in questo caso devo parlare anche del motore!

Per le mezze marce l'ho scritto per dare un'idea, del resto chiedevo informazioni su un tema poco trattato, potevo dire marce ridotte dei fuoristrada...

Ovvio che il motore scende di giri, è come avere una marcia più lunga ;)

Le mezze marce non sono rapporti ridotti, ma un sistema del cambio (ad azionamento elettropneumatico tramite una levetta sul selettore e la frizione) che inserisce una marcia intermedia tra due consecutive, quindi è come avere la 1°, la 1° e mezza, la 2°, la 2° e mezza, la 3°...e via discorrendo.
Ovviamente, escludendo il sistema, si possono usare le marce normalmente.
Si usa solo sui mezzi pesanti a pieno carico!
Vi potrà sembrare strano ma ho la patente C per i mezzi pesanti di soccorso 8-) :roll:

Avatar utente
doc01
Messaggi: 1064
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 11:59
Località: Genova Pra'
Contatta:

Re: Overdrive

Messaggioda doc01 » giovedì 26 giugno 2014, 18:49

E ce lo dici cosi che hai la patente C :)

Cmq inizio a capire alcune cose e a perderne altre per strada ;)

Cioe' l'overdrive lo montava il Transit, la 17m che diceva Hans (quarta piu' overdive?) e le altre Ford?
Ha senso su un auto o piu' su un mezzo commerciale, o semplicemente aiuta in ogni caso?

Wikipedia tira in ballo la crisi petrolifera, altri il fatto che un accessorio come questo evitava di costruire in toto nuovi cambi ecc.

Oggi molti furgoni non hanno l'overdrive ma la sesta marcia; non so' sulle auto ma penso che siamo da quelle parti.
Ancora Wikipedia dice che la marcia prima come trend e' stata accorciata ulteriormente negli anni per distribuire meglio le forze sulle altre e sopratutto su quella piu' alta...mah

In passato poi molte case automobilistiche Volvo, Triump, Jaguar ecc. lo hanno usato e anche sulle moto.

Avatar utente
stefano spider
Messaggi: 4167
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2006, 9:47
Località: Monreale (PA)

Re: Overdrive

Messaggioda stefano spider » domenica 29 giugno 2014, 11:59

In estrema sintesi e' come aggiungere una quinta marcia esterna ad un convenzionale cambio a quattro marce.
Consente quindi di trasformare un veicolo a quattro marce in uno a cinque!
Piu' semplice di cosi non riesco ;-)


Torna a “Transit”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron