Cambio frizione capri mk1 1300

in questa sezione si discutono i dati tecnici generali e gli aspetti meccanici quali: motore, organi della direzione, sistemi di raffreddamento, freni, marmitte, dispositivi ausiliari (pompe...)
Enrico Capri mk1
Messaggi: 17
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2017, 17:59

Cambio frizione capri mk1 1300

Messaggioda Enrico Capri mk1 » martedì 6 febbraio 2018, 17:35

Ciao a tutti !
Sto rimuovendo il motore alla mia capri 1300 per un cambio frizione e volevo chiedervi, se ne siete a conoscenza, Come faccio a rimuovere il comando a cavo della frizione dal monoblocco?
Non riesco a capire come rimuovere il cavo dalla leva spingidisco, e guardando le foto di Malbo Capri del suo post su cambio dal 1300 al 2000 cologne ho visto che effettivamente lui ha lasciato il cavo collegato :o :o
Inoltre ho visto che il carburatore non ha i tubi dell'aria automatica collegati..come vanno collegati al sistema di raffreddamento??

BARDIGIANO
Messaggi: 2429
Iscritto il: martedì 22 gennaio 2008, 22:53
Località: Parma

Re: Cambio frizione capri mk1 1300

Messaggioda BARDIGIANO » giovedì 8 febbraio 2018, 21:33

Se non hai il ponte, non è facile.
Si deve spostare il coprileva in gomma( quello attaccato alla campana) allentare tutto il registro e scollegareil cavo tenendolo tirato verso il differenziale.
E' più difficile spiegarlo che farlo :oops:
Per il collegamento della termostatica devi mettere una foto...
Di solito c'è un tubo in metallo sopra la bancata lato passeggero a T che preleva da sopra la termostatica, va all'aria automatica esce e va alla pompa acqua.

Enrico Capri mk1
Messaggi: 17
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2017, 17:59

Re: Cambio frizione capri mk1 1300

Messaggioda Enrico Capri mk1 » venerdì 9 febbraio 2018, 14:32

Sto lavorando con l'auto sui cavalletti, arrivare alla copertura in gomma non è un problema. Ma se cerco di levarla fa troppa resistenza e ho paura di romperla. Per l'aria automatica se ho capito bene : una delle due uscite del termostato ( quella piccola ) va al termostato dell'aria automatica, la sua uscita va collegata al condotto che esce dalla scocca lato passeggero dell'aria abitacolo e infine la sua uscita va alla pompa
È corretto?

Enrico Capri mk1
Messaggi: 17
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2017, 17:59

Re: Cambio frizione capri mk1 1300

Messaggioda Enrico Capri mk1 » venerdì 9 febbraio 2018, 14:33

Domani metto alcune foto grazie :)

BARDIGIANO
Messaggi: 2429
Iscritto il: martedì 22 gennaio 2008, 22:53
Località: Parma

Re: Cambio frizione capri mk1 1300

Messaggioda BARDIGIANO » venerdì 9 febbraio 2018, 22:03

Si, è corretto, se non hai il T in metallo sopra la testata,
La patre in gomma sulla campana cambio, la devi tirare con forza, meglio se hai una cagnetta e la schiacci sui due lati lughi, all'interno c'è una lamella di acciaio che la tiene in sede sulla campana stessa.

Enrico Capri mk1
Messaggi: 17
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2017, 17:59

Re: Cambio frizione capri mk1 1300

Messaggioda Enrico Capri mk1 » sabato 10 febbraio 2018, 20:30

Ho scoperto che posso lasciare il cavo della frizione al suo posto per togliere il motore...e pensarci in seguito
Non riesco a mettere foto del carburatore ma è come questo

https://www.google.it/search?q=fomoco+w ... GVM:&isa=y

Il termostato dell'aria è a sinistra

BARDIGIANO
Messaggi: 2429
Iscritto il: martedì 22 gennaio 2008, 22:53
Località: Parma

Re: Cambio frizione capri mk1 1300

Messaggioda BARDIGIANO » domenica 11 febbraio 2018, 22:00

Sicuro di poterlo lasciare?
C'è una flangia in lamierino.... ma forse la memoria mi inganna :oops:
Carburatore corretto per il 1.3

Enrico Capri mk1
Messaggi: 17
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2017, 17:59

Re: Cambio frizione capri mk1 1300

Messaggioda Enrico Capri mk1 » martedì 13 febbraio 2018, 19:18

:o
Penso di si! Ti riferisci alla lamiera dove è imbullonato il motorino d'avviamento? Da quello che ho visto mi basta scollegare i due bulloni del motorino e un altro bulloncino da 8 per togliere quella flangia
Si il carburatore e lo stesso che monto io.
E pensavo di collegarlo come ho detto nell'altro messaggio quindi : dal termostato sul basamento un tubo va al radiatore l'altro lo collego al termostato del carburatore, la sua uscita la collego all'impianto dell'aria calda e la sua uscita va alla pompa dell'acqua. È corretto??
Tra l'altro la mia pompa ha oltre all'ingresso dell'acqua delle testate, altri due ingressi. Uno pensavo appunto di collegarlo al ritorno dell'aria calda e l'altro??
Ho bisogno di una vaschetta di ristagno?

BARDIGIANO
Messaggi: 2429
Iscritto il: martedì 22 gennaio 2008, 22:53
Località: Parma

Re: Cambio frizione capri mk1 1300

Messaggioda BARDIGIANO » martedì 13 febbraio 2018, 21:09

Quei due ingressi in pompa, sarebbero per i tubi provvenienti dal radiatore interno e dall'aria automatica (quella che chiami termostato del carburatore)
In quel caso ti serve il T, che da quanto ho capito, ti manca.
Cerco di rispiegarmi; Dal termostato parte un tubo che va ad un T sopra la testata lato passeggero, da li si dividono due tubi: uno va al radiatore interno, da li esce e va alla pompa ( in uno di quegli ingressi).
L'altra uscita del T va all'aria automatica, da li esce e va alla pompa (nel secondo ingresso).
Se non hai il T potresti avere due uscite dalla termostatica motore, in quel caso crei due circuiti separati.
Sbagliato entrare prima nel radiatore interno e poi all'aria automatica, rischi di girare troppo con l'aria tirata, perchè essa funziona con la temperatura del circuito.
Se troppo freddo, non apre la farfalla

Enrico Capri mk1
Messaggi: 17
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2017, 17:59

Re: Cambio frizione capri mk1 1300

Messaggioda Enrico Capri mk1 » domenica 18 febbraio 2018, 16:10

Si immaginavo che al carburatore dovesse a dare l'acqua appena uscita dal termostato del basamento ( quella più calda ) pensavo di farla entrare prima al carburatore e più al radiatore dell'aria calda..per poi mettere una. Aschetta di ristagno che andasse nell' altra entrare della pompa
Non avevo pensato ad un T per fare due circuiti diversi grazie :)


Torna a “Meccanica e dati tecnici generali”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron